Mercoledì 02 Agosto 2017 - 11:15

Bari, stupro di gruppo: 15enne violentata da cinque coetanei

La procura ordinaria e quella per i minorenni stanno indagando sulla vicenda

Bari, stupro di gruppo: 15enne violentata da cinque coetanei

Adescata da un conoscente e convinta a seguirlo per appartarsi con lui in una zona nascosta del porto di Bari. Quindi aggredita e violentata da altri 4 giovani a turno, al riparo di un gazebo. È successo a una 15enne della provincia di Bari attorno alle 23 di ieri. A chiamare i carabinieri sono stati i genitori della ragazzina, soccorsa e medicata in ospedale.

Le indagini dei militari del comando provinciale di Bari, coordinata dalla Procura per i Minorenni e svolte anche attraverso rilievi tecnico-scientifici e l'analisi di video e dati telefonici, stanno concentrandosi su 5 ragazzi tra i 16 e i 18 anni, di cui uno solo è maggiorenne. La vittima conosceva gli aggressori ed è stata in grado di identificarli.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Crollo ponte Genova, Coltorti: "Investire su controllo e rinnovo"

Il geologo che avrebbe dovuto avere il Mit in un governo solo M5s analizza la tragedia sul Morandi

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia

Tanti giovani, tante storie spezzate sul ponte crollato

I ragazzi di Torre del Greco, i tre francesi in Italia per un Teknival. I fidanzati che partivano per le vacanze e tanti che andavano al lavoro

Genova, crolla ponte sull’A10

Crollo ponte Morandi, viabilità modificata in Liguria: vie alternative

I milioni di veicoli che ogni anno vi transitavano dovranno utilizzare altri itinerari, appesantendo la rete autostradale