Sabato 13 Gennaio 2018 - 15:15

Barcellona, il fisco indaga sugli stipendi nascosti di Messi

Nuovi guai fiscali per il fuoriclasse?

Il fisco spagnolo vuole dei chiarimenti dal fuoriclasse del Barcellona Lionel Messi se i pagamenti del club alla sua Fondazione, per un valore di oltre 12 milioni di euro, potrebbero costituire stipendi dissimulati. E' quanto riferisce il quotidiano spagnolo El Mundo, che ha avuto accesso ai documenti di Football Leaks. Il quotidiano spagnolo afferma che il Barça avrebbe pagato "almeno 12.7 milioni di euro alla Fondazione Messi tra il 2010 e il 2016". Durante un primo periodo, dal 2010 al 2013, prima della creazione ufficiale della Fondazione attiva dal 2007, il club catalano avrebbe fatto delle donazioni applicando una detrazione fiscale del 35%. Pagamenti che le autorità fiscali spagnole si chiedono se fossero "remunerativi" e intesi ad evitare le tasse, sulle società per il Barça e sul reddito per il giocatore.

All'inizio del 2016, l'apertura dell'inchiesta fiscale relativa a Messi avrebbe portato a modificare la natura dei pagamenti. Non avrebbero più beneficiato di una detrazione, ma sarebbero stati colpiti con una tassazione del reddito del 45% "cioè considerata parte del salario". Sempre secondo il quotidiano spagnoli, il Barça avrebbe quindi indotto Messi a regolarizzare la sua situazione fiscale, in particolare quando l'attaccante argentino fu condannato per frode fiscale per un importo di 4.1 milioni di euro di diritti dell'immagine.

Messi avrebbe formalmente regolarizzato la situazione della sua Fondazione con le autorità fiscali, ma alla fine sarebbe stato il Barça a finanziarlo aggiungendo 12 milioni di euro di bonus al rinnovo del contratto del giocatore. Il cinque volte Pallone d'Oro, infatti, ha firmato un prolungamento del contratto fino al 2021 lo scorso novembre. Secondo diversi media del consorzio di giornalisti investigativi EIC, che include El Mundo, in base al nuovo accordo Messi riceverebbe oltre 100 milioni di euro all'anno in salario e diritti d'immagine.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-WC-2018-MATCH58-BRA-BEL

Psg, Neymar: "Molto felice per l'arrivo di Buffon. Spero in una grande stagione insieme"

L'attaccante brasiliano è pronto a tornare in campo dopo la delusione del Mondiale. E sulle accuse di simulazione risponde: "Critiche esagerate, ma sono come gestirle"

ENG, Premier League, FC Chelsea

Sarri si presenta a Chelsea: "Premier League è il miglior campionato del mondo"

L'allenatore in giacca e cravatta in conferenza stampa: "È una sfida estremamente difficile ma affascinante"

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Calciomercato, Alisson-Liverpool è fatta. Higuain-Rugani verso Chelsea

Il club inglese ha raggiunto l'accordo con la Roma: operazione da 75 milioni di euro. Il nazionale verdeoro firmerà un contratto quinquennale da 5,5 milioni a stagione

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Liverpool, assalto ad Alisson. Inter insiste per Vrsaljko

Offerta record di 70 milioni di euro alla Roma per il portiere della nazionale brasiliana