Mercoledì 17 Gennaio 2018 - 10:45

Australian Open, Seppi al terzo turno. Avanza Nadal. Ok Svitolina e Woznaicki

L'altoatesino si libera in 3 set di Nishioka. Lo spagnolo fa fuori Mayer. Nella notte Fognini, Sonego e, poi, Camila Giorgi

Yoshihito Nishioka vs Andreas Seppi - Tennis Australian Open 2018

Terzo turno per la quarta volta di fila agli Australian Open per Andreas Seppi. Il 33enne altoatesino, numero 76 Atp e reduce dal successo nel challenger di Canberra, dopo l'esordio positivo contro il 18enne mancino francese Corentin Moutet, numero 155 del ranking mondiale, in gara con una wild card (3-6 6-4 6-2 6-2), ha superato oggi in tre set il giapponese Yoshihito Nishioka: 6-1 6-3 6-4 in un'ora e 51 minuti. Un match sempre dominato in cui Andreas ha tenuto a distanza il 22enne asiatico, numero 168 Atp. Nel terzo parziale Seppi ha annullato una pericolosa palla break sul 4-4, quindi sul 5-4 ha strappato il servizio al rivale chiudendo la pratica. Una buona notizia anche in chiave Davis, visto che Nishioka potrebbe essere avversario dell'Italia nella sfida con il Giappone in programma nel primo weekend di febbraio a Morioka.

 "Un buon match - sottolinea Seppi -, sono partito molto bene, mentre lui nel primo set ha fatto tanti errori. L'unico aspetto negativo è la percentuale di prime al servizio sotto il 50%, ma da fondo ho mosso bene la palla. Ho sempre avuto in mano il gioco, anche nei momenti importanti dell'incontro. Positivo aver chiuso in tre set, perché a Melbourne in questi giorni fa molto caldo e dopo la settimana di Canberra e le due partite giocate qui cominciavo ad accusare un po' di stanchezza. Ora ho una giornata di riposo per recuperare". Prossimo avversario al terzo turno il 38enne gigante croato Ivo Karlovic (211 centimetri), numero 89 Atp, che ha sconfitto un altro giapponese, Yuichi Sugita, dopo una maratona di cinque set e quattro ore e mezza: 7-6 (7) 6-7 (3) 7-5 4-6 12-10.

Rafa Nadal - Terza giornata degli Australian Open e secondo turno per Rafa Nadal. Il numero 1 al mondo ha battuto nettamente l'argentino Leonardo Mayer, numero 52 Atp, con il punteggio di 6-3, 6-4, 7-6 (7/4). Nel prossimo round sfiderà il bosniaco Damir Dzumhur, numero 30 al mondo, che ha sconfitto l'australiano John Millman, numero 122 Atp, per 5-7 6-3 4-6 1-6.

Donne - Successi sofferti nel secondo turno dell'Australian Open per due delle giocatrici favorite per il titolo. L'ucraina Elina Svitolina, numero 4 Wta, ha battuto la ceca Katerina Siniakova, numero 59 del ranking mondiale, con il punteggio di 6-4 2-6 1-6 in due ore e 17' di gioco, mentre la danese Caroline Wozniacki, numero 2 Wta, ha avuto la meglio sulla croata Jana Fett, numero 119 nel ranking femminile, dopo un lungo match di due ore e 21', terminato col punteggio di 3-6 6-2 7-5. Bene anche Jelena Ostapenko. La lettone, numero 7 Wta e vincitrice del Roland Garros 2017, suo primo titolo in carriera, ha domato la cinese Duan Yingying per 6-3, 3-6, 6-4 dopo 1 ora e 45' minuti di partita. Sorpresa, in uno degli ultimi incontri della giornata: la francese Alizé Cornet (numero 42 del mondo) ha battuto (6-4, 6-3) la tedesca Julia Goerges che veniva da una serie di 15 vittorie consecutiv avendo vinto l'anno scorso a Mosca e Zhuahai e, quest'anno, a Aukland.

Gli altri azzurri - Tornano in campo nella notte Fabio Fognini e Lorenzo Sonego e (domani mattina), Camila Giorgi. Lo spezzino gioca un match abbordabile con il russo

Evgenij Donskoj

numero 99 del mondo, il giovane torinese Sonego (al primo torneo dello Slam) se la vedrà con l'esperto francese Richard Gasquet, testa serie numero 25. Match proibitivo sulla carta (Sonego è al numero 218 del Mondo) ma non del tutto impossibile. Difficle la partita di Camila Giorgi con l'emergente australiana

Ashleigh Barty

(18 del seeding). La Giorgi, comunque, anche la scorsa settimana a Sydney ha dimostrato concentrazione e solidità.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il litigio di Serena Williams con l\'arbitro nella finale degli Us Open

Christillin: "Caso Williams? Forzato parlare di sessismo"

Secondo la campionessa, gli arbitri userebbero pesi diversi nel giudicare le partite di uomini e donne. Ecco cosa ne pensa la storica madrina delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006

Tennis: Novak Djokovic vs Juan Martin del Potro

Us Open, a New York, trionfa Novak Djokovic, Del Potro battuto in tre set

Niente da fare per l'argentino di fronte allo strapotere fisico del serbo: 6-3, 7-6, 6-3. L'azzurro Musetti battuto nella finale junior

Us Open Jr, Musetti sconfitto in finale dal brasiliano Wild

Niente da fare per il 16enne di Carrara

Tennis, Us Open a New York: Serena Williams ko e litiga con il giudice

Us Open, Serena Williams litiga con l'arbitro e perde la finale con la giapponese Naomi Osaka

Trionfo, 6-2, 6-4, per la giapponese che vince il suo primo slam. Serena finisce in lacrime e dà del ladro all'arbitro: multa da 17mila dollari