Martedì 14 Febbraio 2012 - 17:40

Angry birds arriva su Facebook: verso 800 milioni giocatori nel mondo

IMG

Giacarta (Indonesia), 14 feb. (LaPresse/AP) - Gli uccellini arrabbiati di Angry birds sono arrivati su Facebook in tutto il mondo. Lo annuncia Henri Holm, vicepresidente di Rovio Asia, società che ha creato il gioco molto popolare sugli smartphone, spiegando che per il lancio della nuova versione di Angry birds è stata scelta la capitale indonesiana Giacarta, "la città più connessa a Facebook in tutto il mondo". Oltre il 17% degli indonesiani, circa 240 milioni, ha infatti un account sul social network di Mark Zuckerberg. Holm ha dato voce alla speranza di raggiungere a livello mondiale gli oltre 800 milioni di giocatori fedeli. Il vicepresidente ha poi spiegato che l'introduzione di Angry birds su Facebook il giorno di San Valentino non è stata una scelta casuale. La festa degli innamorati potrebbe infatti portare a un aumento delle connessioni sociali tra famiglie, amici e, ovviamente, partner, facendo crescere le iscrizioni al gioco.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bergamo, La Coop Sul Serio batte la crisi: quando i lavoratori salvano le aziende dal fallimento

Onu: "Le donne guadagnano il 23% meno degli uomini. È il più grande furto della storia"

Il dato emerge dalla campagna #StopTheRobbery ed è specchio di una situazione diffusa in tutto il mondo

Sami Anan

Egitto, ex capo di stato maggiore Sami Anan si candida a presidenziali

Sfiderà l'attuale presidente Abdel Fattah al-Sisi

Usa, un anno di Trump: tra scandali e promesse mantenute

Al termine del primo anno di governo l'immagine del presidente degli Stati Uniti nel mondo è peggiore di quanto non sia mai stata quella dei suoi due predecessori

Papa Francesco a Puerto Maldonado per abbracciare gli indigeni

Il Papa contro la cultura machista: "Donne schiave di violenza senza fine"

Nell'incontro con gli indigeni del Perù Bergoglio denuncia una situazione non più tollerabile