Sabato 13 Gennaio 2018 - 21:15

Al Bano: "Romina ha un posto d'onore in casa"

E sulla sua ultima esperienza al Festival di Sanremo dice: "Mi hanno maltrattato ma pazienza"

"Romina è sempre la madre dei miei figli, quindi ha un posto d'onore in casa". A 'Il Sabato Italiano', il programma condotto da Eleonora Daniele su Rai1, Al Bano torna a parlare del suo rapporto con Romina Power e, in collegamento da Berlino dove sarà in concerto proprio con la Power, spiega che "finché vivi in pace vivi meglio, perché la guerra, anche se c'è qualcuno che la vince, comunque l'ha persa per il fatto di averla accettata. E soprattutto delle due parti contendenti c'è sempre un sapore amaro... Quindi, sottolineo, evviva la pace! Magari con un contorno di felicità, perché no".

LEGGI ANCHE Romina Power rivela: "L'amore con Al Bano non è finito"

Parlando della sua ultima esperienza al Festival di Sanremo, ha poi detto: "Mi hanno maltrattato ma pazienza, non ci ho pensato più di tanto. A differenza di Romina, io Sanremo l'ho vissuto sin dagli anni 50, è come nel campionato di calcio, è giusto che ci sia questa competizione, questi contrasti... Ma l'importante è che siano positivi e che servano sempre a creare della buona musica, e Sanremo è stata e resterà sempre la culla della musica leggera italiana. I più grandi successi mondiali sono nati lì, a Sanremo, e continueranno a nascere lì a Sanremo, quindi teniamocelo stretto con molta attenzione".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sanremo 2018, la conferenza stampa di presentazione

Sanremo, i 20 brani dei Big tra terrorismo e amore

Dal Bataclan alla violenza sulle donne: ecco le canzoni dei Big in corsa al festival

Giorgia  - Oronero Tour 2017

Giorgia: "Volevo lasciarmi andare, ma ho scelto di vivere"

La cantante parla del dolore in un'intervista su Tv2000

Inaugurata al Macro di Roma la mostra The Pink Floyd Exibition

'The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains' sbarca a Roma

Dopo Londra arriva in Italia la retrospettiva che celebra uno dei gruppi più influenti della storia a 50 anni dalla sua nascita

Modena, consegna cittadinanza onoraria a Vasco Rossi

Vasco Rossi cittadino onorario di Modena: riceve chiavi della città

Il rocker: "Sono commosso e contento di ricevere questo riconoscimento"