Giovedì 11 Gennaio 2018 - 16:00

Addio al chitarrista Fast Eddie Clarke, l'ultimo dei Motorhead

L'annuncio sulla pagina Facebook ufficiale della band: si è spento a 67 anni per colpa di una polmonite

Si è spento a 67 anni a causa di una polmonite. Se ne va così Fast Eddie Clarke, il chitarrista eavy metal dei Motorhead e dei Fastway.

"Siamo devastati nel comunicarvi la notizia che abbiamo saputo questa notte: Edward Allan Clarke, o come tutti noi lo conoscevamo e amavamo con il nome Fast Eddie Clarke, è morto serenamente nella giornata di ieri", si legge nella pagina Facebook ufficiale dei Motorhead.

 

Clarke si è unito ai Motorhead nel 1976, dopo che il batterista Phil "Philthy Animal" Taylor lo aveva presentato Lemmy Kilmister a metà degli anni '70, e li ha abbandonati durante ukl tour di promozione di "Iron First", nel 1982. L'anno dopo, insieme all'ex bassista degli UFO Pete Way, ha fondato i Fastway, attivi fino al 2011. Fast Eddie e Lemmy hanno suonato nuovamente insieme il 6 novembre 2014 alla National Indoor Arena di Birmingham.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Arriva il 'Butterfly effect' di Mr. Rain: sognando Sanremo e Macklemore

Ricordi, pensieri, momenti, idee e storie: esce venerdì l'album che è quasi un diario personale dell'artista

Max Pezzali, Francesco Renga e Nek sul palco insieme: tutti pazzi per il Duri da battere tour

Parte dalla Unipol Arena di Bologna il progetto dei tre amici e cantanti che ripercorre i loro successi da Gli anni a Laura non c'è, passando per Angelo

67mo festival della canzone italiana - Ingresso dei cantanti al teatro Ariston

Sanremoyoung: ecco i 12 giovani cantanti in gara

I partecipanti del nuovo programma RAI dedicato esclusivamente ai giovanissimi nati nel nuovo millennio

Primo Maggio, il concertone di Roma

Lo Stato Sociale verso Sanremo: traguardi e inediti nell'album dei 'Primati'

La band bolognese presenta il nuovo lavoro in attesa di esibirsi sul palco dell'Ariston