Sabato 09 Giugno 2018 - 13:45

Addio a Gino Santercole, ragazzo della via Gluck e nipote di Celentano

Ha scritto le musiche di pietre miliari della canzone italiana come "Una carezza in un pugno" e "Svalutation"

Gino Santercole

Il mondo della musica dice addio a Gino Santercole, cantautore, compositore, attore e chitarrista simbolo degli anni Sessanta e Settanta. Ha scritto le musiche di pietre miliari della canzone italiana come Una carezza in un pugno e Svalutation.

Di famiglia di origine pugliese ma nato a Milano, nel novembre del 1940, il nome di Santercole è indossolubilmente legato a quello di Adriano Celentano: è figlio di sua sorella Rosa, il Molleggiato è suo zio, anche se ha solo due anni più di lui, e tutti e due vivono nella celebre via Gluck, che porteranno sul palco di Sanremo nel 1966. Ma non solo: è stato anche marito della sorella di Claudia Mori, diventando quindi cognato di Celentano, e fu proprio lui a fargli capire che lei lo tradiva.

La coppia si separa e lui si risposa con la sua seconda moglie Melù Valente, al suo fianco anche nei lunghi anni di depressione che poi si trova ad attraversare. Con lo zio Adriano Santercole ha formato I ribelli, e poi il celebre Clan. Ha firmato colonne sonore di diversi film e recitato anche con registi importanti quali Dino Risi, Ettore Scola, Pietro Germi, Luigi Comencini, Mario Monicelli. Grande il cordoglio per la sua scomparsa sui social, in particolare su Facebook, dove Santercole aveva scritto solo pochi giorni fa e dove aveva un affezionato pubblico che continuava a seguirlo.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Beyonce e Jay-Z in concerto al Principality Stadium di Cardiff

Beyoncé e Jay-Z: pubblicato a sorpresa album 'Everything is love': un omaggio al loro amore

È un'opera musicale che celebra anche la vita coniugale dei due artisti

i  Foo Fighters in concerto in Brasile

Sorpresa a Firenze Rock: Guns N'Roses su palco con Foo Fighters

Il fuori programma al festival in programma alla Visarno Arena davanti a 65mila spettatori

È morto Danny Kirwan, il chitarrista dei Fleetwood Mac

Da tempo si era ritirato dalle scene

Concerto in tributo a  Pino Daniele

Da Jova a Ramazzotti e Mannoia, concerto tributo a Pino Daniele: in 45mila al San Paolo

A tre anni e mezzo dalla morte del grande cantautore napoletano, oltre quaranta colleghi sul palco hanno ridato vita alle sue canzoni