Lunedì 16 Luglio 2018 - 17:30

Abarth premia i giovani della Formula SAE

Si è conclusa la competizione fra studenti di ingegneria suddivisi in 84 team provenienti da 26 Paesi del mondo

Si è conclusa ieri, sulla pista di Varano de Melegari, la quattordicesima edizione della Formula SAE Italy, la competizione tra studenti di ingegneria sponsorizzata da Abarth. I giovani, suddivisi in 84 team provenienti da 26 Paesi del mondo (con 14 squadre italiane di 13 atenei), si sono impegnati a progettare, costruire e mettere in pista la propria vettura da competizione. 

La scelta di affiancare alla Formula SAE il marchio Abarth in qualità di main sponsor è motivata dal legame del brand dello Scorpione con il racing. Abarth è infatti uno dei pochissimi marchi della storia dell’automobile che fin dalla nascita è sempre stato legato alle competizioni: Carl Abarth elaborava le vetture di serie per dare vita a fantastiche e vittoriose macchine da corsa, facendo così nascere e crescere il mito dello Scorpione, allo stesso modo i giovani ingegneri di Formula SAE progettano a costruiscono da soli le loro vetture, portandole anche in pista. Ma non solo. La presenza di FCA a Formula SAE è particolarmente significativa in quanto conferma la volontà aziendale di stringere ulteriormente il legame con il mondo accademico. Infatti, durante la manifestazione, circa 2.600 giovani talenti di domani hanno potuto stabilire un contatto con Fiat Chrysler Automobiles presentando un curriculum.

La giuria di 40 esperti ha quindi assegnato i premi.  Ad aggiudicarsi la vittoria assoluta sono state l’università di Graz per la classe 1C (motori termici), quella di Tallinn per la classe 1E (motori elettrici) e quella di Zurigo per la classe 1D (vetture senza conducente). La categoria dedicata alla presentazione del solo progetto della vettura (classe 3) ha visto la vittoria dell’università Politecnica delle Marche mentre va segnalato il risultato ottenuto dal Politecnico di Torino, terzo nella categoria per le vetture elettriche.
 

Scritto da 
  • D. Co.
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Fca, serie speciale B-Tech di Alfa Romeo Giulia, Giulietta e Stelvio

Una nuova caratterizzazione estetica che ne esalta la raffinata sportività

Fiat 500x: con lo spot in viaggio nel tempo

Lanciato in anteprima sui canali social di Fiat - oltre 32 milioni di visualizzazioni in appena 11 giorni, miglior risultato di sempre per FCA - il suggestivo short movie vede protagonista una coppia di giovani che, catapultati dagli anni Sessanta ad oggi, si ritrovano alla guida della Nuova Fiat 500X

Jeep Cherokee: ecco la nuova generazione

Nuovo design e avanzati contenuti tecnologici per l'evoluzione del SUV Jeep più capace della categoria. Propulsori turbodiesel MultiJet II da 2,2 litri con due livelli di potenza da 150 o 195 CV. In concessionaria da metà settembre con prezzi a partire da 43 mila Euro